Carla Ferrazzoli – Consigliere del Comitato Siblings Onlus

Pubblicato il

Sorella di persona con sindrome Down di anni 63

Dal 1996 al 1999 membro del Consiglio Direttivo dell’A.N.F.F.A.S. (Associazione Nazionale Famiglie Fanciulli Subnormali) sezione di Roma.

Dal 2003 al 2008 membro del Consiglio Direttivo della Fondazione Italiana Verso il Futuro ONLUS – per la realizzazione di case famiglia per adulti con sindrome di down.

Roberta Speziale – ANFFAS

Pubblicato il

Roberta Speziale, sorella di Valerio, 22 anni, con la sindrome di down.

E’ psicologa e per Anffas Onlus ricopre il ruolo di responsabile dell’area relazioni istituzionali, advocacy e comunicazione Anffas Onlus.Da diversi anni impegnata sui temi delle disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo con particolare riferimento ai modelli di disabilità basati sui diritti umani, alla progettazione individualizzata ed alla Qualità della Vita, è formatrice nazionale sulle metodologie del linguaggio facile da leggere e da comprendere avendone contribuito all’adattamento in Italia, ha coordinato il percorso di avviamento della piattaforma nazionale degli autorappresentanti italiana attraverso il progetto “Io cittadino!” , oltre ad ulteriori iniziative progettuali di rilievo nazionale ed internazionale.
Ha coordinato il progetto nazionale “Fermo immagine – fratelli a confronto” dedicato alla relazione tra fratelli con e senza disabilità che ha condotto alla realizzazione del video-documentario “Fratelli&Sorelle d’Italia” a cura del registra Franco Delli Guanti.

Laura Gentile

Pubblicato il

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta, Psicologa di Comunità. Coordinatrice del Servizio SAIO della Federazione Italiana Malattie Rare – Uniamo. Madre di un ragazzo con malattia rara. Collabora come consulente, da circa 15 anni, con associazioni e organizzazioni di Malati Rari in Italia, nel sostegno psicologico, la presa in carico psicoterapeutica e in particolare in progetti formativi per volontari e operatori per la gestione di servizi di ascolto, informazione e orientamento e l’attivazione di gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto.