News

Alla XIX Conferenza di Parent Project si parla di Rare Sibling

Pubblicato il

Torna l’importante appuntamento annuale dedicato alla Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker organizzato da Parent Project che, da giovedì 17 a domenica 20 febbraio, vedrà riunite famiglie, clinici e ricercatori di tutto il mondo per parlare degli sviluppi della ricerca e della presa in carico in ambito clinico.

Di grande interesse anche le sessioni parallele dedicate a tematiche legate alla vita quotidiana quali i diritti all’affettività, la sessualità e gli aspetti psicosociali, con testimonianze dirette della comunità di pazienti e famiglie.

Tra i temi che verranno affrontati anche quello dei fratelli e sorelle – rare sibling – che si confronteranno con gli specialisti del Centro Ascolto Duchenne e sotto la guida della psicologa e psicoterapeuta Laura Gentile che da anni coordina i Gruppi Esperienziali del Progetto Rare Sibling del quale Parent Project è partner.

La sessione dedicata ai sibling “Ci sono anch’io. Essere sorella o fratello di un paziente DMD/BMD”,aperta a tutti e tradotta in lingua inglese, avrà luogo giovedì 17 febbraio dalle ore 17.

La XIX edizione della Conferenza internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker (DMD/BMD) si svolgerà online; è possibile iscriversi alla attraverso il modulo online disponibile alla pagina http://conferenza.parentproject.it/